Cerca
  • caroamicomio

Vacanze alle 5 terre



Ciao a tutti ! Questo fine settimana sono stata alle 5 terre con Abigail, ( la mia canina ) è stato un fine settimana fantastico!

-----------

Ti ricordo di seguirmi su Facebook nella mia pagina @caroamicomioblog e su Instagram :https://www.instagram.com/caroamicomioblog

-----------

Per poter vivere al meglio la nostra vacanza ho preso dei piccoli grandi accorgimenti :

siamo partite in treno, così per abituarla ho iniziato qualche giorno prima a farla avvicinare al treno, per poi affrontare al meglio l’intero viaggio.

( per precisare Trenitalia richiede il libretto con tutte le vaccinazioni, il certificato dell’anagrafe canina, il guinzaglio e la museruola, comunque trovate tutte sul sito di Trenitalia o presso qualunque biglietteria).

Non è obbligatorio mettere la museruola per far salire il cane sul treno, ma se viene richiesta dal controllore bisogna poterla mettere senza problemi soprattutto per il cane, anche qui c’è stato un percorso composto da tanti step e da tanta pazienza, ma alla fine il risultato è stato ottimo.

Abbiamo alloggiato a La Spezia in un appartamento molto carino dove accettano gli animali, vicino alla stazione e al supermercato, in una zona tranquilla; il proprietario Luca è stato molto gentile, ho trovato questo appartamento su Airbnb e si chiama “binario 5 terre”.

Abigail si è trovata bene ed è questo quello che conta!

La mattina siamo andati a far colazione al bar caffetteria “Gustosando” dove Abigail è stata ben accetta, sono stati molto gentili e carini.

Finalmente riprendiamo il treno per visitare le favolose 5 terre :

Abbiamo preso la card “5 terre treno” (validità un giorno) pagando 16€ per il mio biglietto e 10€ per Abigail.

In circa 30 minuti siamo arrivati a Monterosso al mare ( la famosa terra del poeta Montale ) poi la distanza tra una terra e l’altra è veramente breve.

( Le 5 terre sono una meta molto gettonata dai turisti quindi c’è molta confusione, per questo se il nostro amico a 4 zampe non è abituato a stare con tanta gente oppure ha un carattere molto pauroso vi consiglio di scegliere un’altra destinazione. )

Le vacanze con il nostro cane sono leggermente diverse, dobbiamo assicurarci che loro stiano bene quindi pause all’ombra per riposare, tanta acqua, e assicurarsi che facciano le loro funzioni fisiologiche, ( Quest’ultima è molto importante perché i loro cuscinetti a contatto con una superficie diversa da quella a cui sono abituati potrebbero indurli a trattenersi. )

Tutta la gente è stata gentilissima, molti turisti hanno chiesto di accarezzare Abigail e a qualcuno, anche sono risultata un po’ strana, ho proibito di accarezzarla solo per non stressarla troppo.

Generalmente i cani sono accettati anche al ristorante, ma ovviamente qualcuno può rifiutare di farli accedere ecco perché dovete informarvi prima.

È stata una breve vacanza ma mi ha reso davvero orgogliosa di Abigail.

Se volete andare in vacanza con i vostri cani, ma non sapete come gestire la situazione, come abituarli ad alcuni contesti rivolgetevi ad un istruttore cinofilo che vi darà dei consigli per poter vivere nel modo migliore la vacanza, sia voi che il vostro cane.


Siamo giunti anche oggi alla fine del nostro articolo, spero che vi sia piaciuto.

Se avete domande da farmi non esitate a contattarmi, vi risponderò il prima

possibile.

Se vi fa condividetelo con i vostri amici. Ci vediamo al prossimo articolo!

Vi ricordo di seguirmi su Facebook nella mia pagina @caroamicomioblog e su Instagram :https://www.instagram.com/caroamicomioblog

22 visualizzazioni

Follow Us on Instagram:

SEGUIMI SU INSTAGRAM
  • Instagram - White Circle
@caroamicomioblog

©2019 Design by Asia Diversi.
Social media Manager

  • Black Instagram Icon